Curriculum vitae Dottoressa Federica Rizza

Sin dai primi anni di studio ha coltivato l’interesse per la Psicologia. Si è iscritta al liceo Socio-Psico-Pedagogico conseguendo il Diploma di Maturità con abilitazione all’insegnamento e votazione 100/100.

Ha proseguito gli studi, conseguendo la prima Laurea in Psicologia Clinica (indirizzo Prevenzione e Diagnosi dei disturbi Relazionali), presso la Seconda Università degli Studi di Napoli.

Si è poi formata presso la Facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università di Roma “La Sapienza”, conseguendo la Laurea in Psicologia Cognitiva, con votazione 110/110 e lode (indirizzo Diagnosi e Riabilitazione dei Disturbi Cognitivi) con una tesi sperimentale sulle conseguenze cognitive delle gravi cerebrolesioni acquisite, per la quale ha ricevuto dalla Sapienza, il premio di miglior tesi sulla disabilità del suo anno.

Ha ottenuto l’abilitazione all’esercizio della professione di Psicologa e dal 2009 è iscritta all’Ordine degli Psicologi del Lazio con il n° 17264.

Presso la Sapienza, ha frequentato inoltre, un corso di specializzazione post Laurea quinquennale in Neuropsicologia e Psicoterapia tramite il quale ha acquisito un’alta specialità formativa in diagnosi e riabilitazione cognitiva e conseguito con votazione 70/70 e lode, il titolo di Specialista in Neuropsicologia e Psicoterapia.

Ha effettuato il suo percorso di specializzanda in diverse strutture di eccellenza come:

  • l’Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico Fondazione Santa Lucia di Roma,sia nei reparti di neuroriabilitazione dell’adulto, sia dell’età evolutiva;
  • il reparto di Neuroncologia Pediatrica dell’Ospedale A. Gemelli di Roma, con attività di diagnosi e valutazione neuropsicologica in bambini con ritardi cognitivi acquisiti o congeniti dello sviluppo;
  • il reparto di Neurochirurgia dell’Ospedale Sant’Andrea di Roma, dove ha effettuato attività di screening neuropsicologico;
  • il reparto di Neurochirurgia Oncologica e Neurologia del Policlinico Umberto I, dove ha svolto un lavoro di ricerca sperimentale su pazienti con lesioni cerebrali oncologici sottoposti ad intervento di asportazione chirurgica, con attività di monitoraggio psicologico e cognitivo. Lavoro di tesi: “Analisi Neuropsicologica nell’Awake Surgery”.

Dal 2009 al 2017 ha lavorato inoltre come consulente presso il reparto di riabilitazione Neuromotoria dell’I.R.C.C.S. San Raffaele di Roma, occupandosi di ricerca, diagnosi neuropsicologica, riabilitazione cognitiva e sostegno psicologico.

Ha svolto altresì attività di consulenza presso il TSMREE infantile dell’ASL Roma G di Guidonia Montecelio (RM) per attività di riabilitazione neuropsicologica infantile (trattamento dei disturbi di apprendimento, letto-scrittura, linguaggio, ritardo cognitivo, iperattività) tramite l’associazione Dahlia.

Ha collaborato per diversi anni in veste di Ricercatrice presso il reparto di riabilitazione post-coma della Fondazione Santa Lucia e presso il San Raffaele di Roma, in attività di ricerca multicentrica in associazione ad altri ospedali Italiani ed esteri come la Fondazione Salvatore Maugeri, L’Istituto Carlo Besta di Milano e l’Ordine dei Medici di Bologna per studi di validazione nazionale e internazionale con all’attivo diverse pubblicazioni scientifiche.

Ha avuto un incarico presso la Fondazione Roma Solidale, in qualità di operatore territoriale a supporto dei Municipi di Roma Capitale per attività inerenti a colloqui e progetti di gestione dei nuclei familiari disagiati (Progetto Carta Acquisti Sperimentale). ​Ha avuto diversi incarichi di docenza in corsi di formazione professionale e ECM.

Attualmente, ha scelto di dedicarsi all’attività privata con un nuovo progetto riabilitativo. Gestisce lo studio specialistico “Laboratorio Cognitivo Roma” con l’obiettivo di fornire un servizio di diagnosi e riabilitazione neuropsicologica e logopedica per bambini, adolescenti e adulti.

I suoi ambiti di intervento principali in età evolutiva sono:

– i Disturbi dell’Attenzione

– i Disturbi Oppositivi Provocatori del Comportamento

– il Ritardo Cognitivo e la Comunicazione Aumentativa

– la Riabilitazione delle Funzioni Esecutive e della Working Memory

– i Disturbi dell’Apprendimento

– i Disturbi della Sfera Affettiva e delle Emozioni

– Parent Training e Sostegno alla Genitorialità

– Diagnosi Neuropsicologica

I suoi ambiti di intervento principali con l’adulto sono:

– Demenze e Disturbi Neurologici (Parkinson, Alzheimer, Post.Ictus, Esiti di Traumi Cranici Encefalici, Malattie Degenerative)

– Riabilitazione Cognitiva: memoria e attenzione e funzioni cognitive

– Esame Neuropsicologico

– Psicoterapia

– Psiconcologia

Infine con il Dottor Brogna, Neurochirurgo del King’s College di Londra, ha istituito a Roma, il Back Pain Mentral Training Center un team per il trattamento multidisciplinare del dolore cronico (in caso di mal di schiena cronico, dolore cronico non organico, pazienti neurologici e neuroncologici).

Trainer del metodo Coping Power Program per la terapia dei disturbi del Comportamento e ADHD con certificazione dell’Università dell’Alabama e Esperta nel trattamento della Balbuzie e del Disturbo d’Ansia nell’infanzia con il metodo modulare-gerarchico-integrato di D’Ambrosio.

WhatsApp WhatsApp